martedì 12 dicembre 2017

Dicembre andiamo, è tempo di cantare!

Manca ormai poco ai trambusti delle festività natalizie e relativo fine anno, fra bilanci, panettoni, bevute e propositi che  puntualmente non manterremo! 
In mezzo ci saranno gli immancabili tanti auguri a tutti, e proveremo a crederci almeno mentre lo diremo, in ogni caso, proprio come l'anno scorso, non mancheranno occasioni per staccare la presa ascoltando musica, e noi qui ne abbiamo davvero per tutti! Nello specifico, e in ordine cronologico... 


Ti piace la musica d'autore, italiana, melodica, magari davanti ad una birra, facciamo due, se non tre? Venerdì 15 dicembre dalle 21:30 dopo cena, scendi in città, vai al MusicAle, ti ordini la tua birra, facciamo due, e anche tre, e ascolti i brani di Gabriele Carbonari, che ci metterà del suo, ma anche degli altri... 


MusicAle
Venderdì 15 dicembre 2017 ore 21:30
Via F.lli Bandiera 64
Senigallia- 

Ti piace Giorgio Gaber e pensi che  nessuno mai si prenderà la briga di suonartelo dal vivo, magari a Senigallia? Errore! 
Sabato 16 dicembre, presso la Biblioteca Antonelliana, a Senigallia, alle ore 17:45, Gabriele Carbonari presenterà dei brani di Gaber insieme ad Alessandro Moscatelli e, fra musica e canzoni, si potrà rivivere lo spirito di Giorgio, almeno per il tempo dello spettacolo. 


16 dicembre ore 17:45
Biblioteca Antonelliana Senigallia. AN.- 
Metti che tutta questa "italianità" ti sia venuta a noia, metti che dopo tanto riflettere ti sia venuta voglia di un più irrazionale Rock&Roll... Non devi nemmeno aspettare domani! Infatti, il 16 stesso, finito con Gaber, torni a casa, ceni velocemente e ti metti in cammino per Monsano, quindi arrivi al Blaster, parcheggi, e siccome sei rimasto alla birra di ieri, non è da escludere che ti vada di fare il bis... e lì puoi farlo mentre ascolti i Quattro per Settanta col loro vasto repertorio che non smette di appassionarci. 
Si comincia verso le 23:00, si finisce quando il fisico non ci regge più, per questo è bello resistere fino alla fine. 

16 dicembre ore 23:00.
Rock anni settanta al
Blaster, Monsano. 

Il 19 dicembre invece, diamo spazio ai bambini, presso il nostro splendido teatro La Fenice, a Senigallia, ore 21:00! Io ho partecipato due anni fa e, confesso, non mi aspettavo uno spettacolo così piacevole. Andarci mi ha ricordato che i bambini sono parecchio entusiasti e portatori sani di allegria! 


... Intanto Natale si avvicina, così il 23 dicembre ci daremo ai canti mistici con la Calicanto, ore 21:15 presso l'Auditorium San Rocco, ingresso libero! 



Sabato 23 dicembre 2017 


Ci aggiorniamo per le prossime date! 

venerdì 17 novembre 2017

Musicarte ospita Gabriele Carbonari



"Musicarte" a Chiaravalle -AN- è il paese dei balocchi dei musicisti. Passato il pittoresco negozio d'abbigliamento con un aereo fintamente precipitatogli addosso, si entra nel "cortile della musica", e da lì in poi è tutto un curiosare fra chitarre in quantità, batterie, piatti, tastiere e tutto ciò che riguarda il mestiere della musica. Oltre ad essere un punto vendita, Musicarte dispone anche di un palco che viene messo a disposizione degli artisti che così possono esibirsi praticamente a casa loro, come si fosse davanti al focolaio con le castagne in attesa di cottura. 

Per l'occasione, sabato 18 novembre, alle ore 14:45, il palco sarà occupato da Gabriele Carbonari e la sua "premiata ditta", ovvero: Andrea Celidoni, Marco Melchiorri, e Fabio Bachetti. Visto che l'orario non è forse troppo pratico per qualcuno, si è pensato di realizzare anche una diretta Facebook. Naturalmente, se uno può, è meglio andare di persona, anche per godere della magia di un ambiente in cui si respira musica. 
Ovviamente, i brani presentati saranno quelli dell'album "Il lato opposto", uscito quest'anno, e frutto di un lavoro individuale, innanzitutto, da parte di Gabriele,  e poi di gruppo, per entrare in sintonia e produrre quel che dall'esperimento è derivato. 

La prossima tappa sarà a Roma...ma ne parleremo meglio a breve. Nel frattempo, dicevamo: 
Sabato 18 novembre, ore 14:45  

Via Massimo D'antona 6Q, 60033. Chiaravalle. 

Ci salutiamo con un brano dedicato alla cara Egidia Talevi. 



mercoledì 13 settembre 2017

... Al Musci Wall.

Ci saremo anche noi! 
Domenica 17 settembre 2017
ore 14:45, presso lo stand Eko. 
https://www.musicwall.it/

Gabriele Carbonari, con Andrea Celidoni e Fabio Bachetti, si esibiranno presentando il progetto "Il lato opposto" in versione acustica, in occasione della fiera della Musica "Music Wall". Saranno all'interno dello stand Eko!   

Dove si svolgerà l'evento? In provincia di Cremona, in Lombardia. 

Date le distanze... "Fateci sentire la vostra presenza" Gabriele Carbonari. 


Allego link a un piccolo live Facebook, registrato in studio. (Bisogna cliccare sulla parola colorata "Link") 

La città futura ospita "Senigallia Blues".

"Diritti al futuro-la Sinistra in festa"
Venerdì 15 settembre, 2017. 
Ore 21:30 presso Via Carducci.


Ogni progetto ha inizio da un'idea, e quasi ogni idea legata al dialetto senigalliese, finisce che sia legata a "Gent' d' S'nigaja", dunque a coloro che negli anni hanno dato vita ad un mai rivendicato "S'nigaja pride" che ci fa ri-conoscere in ogni angolo di mondo, tramite magliette, calendari e situazioni varie che piacciono ai turisti, e piacciono ancora di più ai senigalliesi, nativi e non. 
Link alla pagina Facebook. 

L'ultima trovata della premiata ditta, consiste in un album musicale di ...Blues. A me me piace o' Blues e tutt'e juorn' aggia canta', intonava Pino Daniele negli anni ottanta, e ci piace ricordare ad ogni occasione l'autore di così tanta magia racchiusa nel minimo spazio vitale di una chitarra. A Senigallia tira un'altra musica naturalmente, che del blues e di quell'America, importa il piacere di rendere omaggio alla bellezza e la fonde all'anima della città, raccontata passando per aneddoti, storie di vita locale, cose di tutti i giorni, ed è bella l'idea perché si basa sulla partecipazione, quindi è bello il risultato. 

Simone Tranquilli, è l'altro nome dell'edicola a Senigallia. Ci mette molto del suo, e sappiamo che quando serve lui c'è, nel sociale che si diverte come in quello che ha bisogno di una mano, e per questo ci piace. Leonardo Barucca è forse un tipo più riservato, ma rappresenta, a sua volta, una parte importante nei lavori realizzati in questi anni da Gent'.

Venerdì 15 settembre, ore 21:00, Città futura ospiterà Senigallia Blues per un concerto dedicato alla città. Ci saranno: 
Alla Voce: Gabriele Carbonari. 
Alla Chitarra: Andrea Celidoni. 
Al Basso: Gabriele Landi. 
Alla Batteria: Mauro Mancini. 
Ci saranno anche Simone Tranquilli e Leonardo Barucca, nelle vesti di voci narranti. Racconteranno alcuni aneddoti che stanno dietro e dentro ai brani, e non mancheranno poesie, il tutto in lingua rigorosamente dialettale.

La piazza è stato il banco di prova, la famosa data zero, e non poteva che essere così! A seguire un'altra piazza... più o meno. Il terzo appuntamento, come già ho detto, si terrà venerdì 17 agosto, in Via Carducci, a Senigallia. Si comincia alle 21:30!  


Qui di seguito, una recensione da paura ...e non è per dire! 
 

Per chi lo desiderasse, il CD è acquistabile presso: 

Tutta musica, Corso II Giugno, 91. Senigallia. 
Edicola Quilly's, Lungomare Dante Alighieri,11, Senigallia.
Edicola della Pace,Via Raffaello Sanzio, 228B, Senigallia. 



La città futura.
Calendario eventi. 
Importante sapere che ci sarà una diretta con Radio velluto, questo è il link di riferimento: http://www.ascoltareradio.com/velluto-ancona/ 

mercoledì 23 agosto 2017

Ancora un po' di estate.

...Giorni, ore, manca poco insomma, ma noi l'estate la saluteremo così come l'abbiamo vissuta, cioè in musica. Il 24, con gli A-live ai bagni Kalamara, il 25 con Il lato opposto Tour, sotto la Rocca, e lunedì, coi 4x70 all'Oasi bar a Marotta, passando per immancabili e sentitissimi "Tanti auguriii a teeeee".... Per saperne di più dovrai leggere il post. 
Questi sono del 2012, e li ho immortalati io.
Si può dire "non ci sono più i fuochi di una volta?"
Certo,
...ma solo perché ogni anno ce ne sono di nuovi.
Per chi lo stipendio lo riscuote il 27 del mese, il 27 sarà un giorno di ordinario stipendio, e siccome ci siamo quasi, si tratta solo di avere pazienza. Per "noi" che ci asterremo da queste noiose incombenze (così come per loro), questi ultimi giorni di agosto si svolgeranno all'insegna dell'attesa che ...finisca, e intanto ci perderemo in clamorose e profondissime discussioni sul clima che sta cambiando, e un po' ci dispiace e un po' non vedevamo l'ora, parleremo dei "foghi" che, secondo leggenda, erano meglio l'anno scorso anche se quest'anno, causa doppia locazione porto-rotonda, pare siano piaciuti tanto, infatti si mormora già che... saranno peggio quelli dell'anno prossimo, ed è un'autentica novità rispetto al copione. Si parerà della fiera, che inizia oggi, 23 agosto con la campionaria, e a seguire ci sarà quella storica fra mutande di pregiata fattezza, calzini da urlo, creme per l'artrosi targate "Artiglio del diavolo", miele di ottima qualità proveniente dall'entroterra marchigiano, e poi dolcetti e scherzetti passando per piadine e arrosti e giù fino al 31, quando i bagordi finiranno per tutti, entusiasti e annoiati della bella stagione, che non mancheranno di postare su facebook quella che fa "Quante gocce di rugiada attorno a me, cerco il sole ma non c'è..."  
Certo, a dispetto delle apparenze, non mi sembra il caso di disperare, abbiamo infatti ancora qualche giorno per godere di musica all'aperto, nelle piazze, nei locali, in compagnia di amici e di persone sconosciute, fra vento che scapeccia, birra che delizia il palato, e qualcosa da sgranocchiare. E noi? Come possiamo aiutarvi esattamente? Che ruolo avremmo in tutto ciò? 

Pamela Conditi e Gabriele Carbonari, concerto sotto la Rocca.(2014)

Domani, Giovedì 24 agosto, Gabriele Carbonari e Pamela Conditi, si esibiranno col progetto A-live presso i bagni Kalamara, Lungomare DaVinci 33/bis, a Senigallia, dalle ore 21:00. (Lo stabilimento si trova dopo il ristorante Bano, non troppo distante dal ristorante Luna rossa) 


Dopodomani, Venerdì 25 agosto, Il lato opposto tour, di Gabriele Carbonari, saluterà l'estate dal palco sotto la Rocca, a Senigallia. Si inizia verso le 21:00.  

Sabato 26 agosto, quelli che aspettano la paga saranno un po' sulle spine, per tutti gli altri, niente... la solita routine. 
...Questi sono del 2010. 


Domenica 27 agosto, festeggeremo il compleanno di Gabriele Carbonari intasando la sua home su facebook, il suo I phone che avrà una discreta voglia di farla finita, il suo messenger, e anche la sua giornata. A quanto ne so, non è di quelli che riceverà uno stipendio, ma ha avuto la vita proprio il 27, direi che si può accontentare! Tanti auguri amico mio, e se hai un'idea tua di gioia e benessere, io ti auguro che si avverino, e ti ricorderò sempre che da qualche parte  il bello esiste, dobbiamo solo allenare gli occhi. 

La foto è di Fabio Bachetti, e ritrae Andrea Celidoni.
Lunedì 28 agosto,4x70 si esibiranno all'Oasi beach bar a Marotta, e se il tempo lo consentirà, ci saranno altre date a settembre, in caso contrario, l'estate all'Oasi finisce qua, dunque sarebbe  un peccato perdere l'occasione! 


Infine... 
Per chi non lo sapesse, Gabriele Carbonari è un artista senigalliese estratto da grembo materno con chitarra al seguito... ma questa è solo una leggenda! Di certo sappiamo che fa parte di realtà musicali anche molto diverse fra loro, tipo: L'Accademia Corale Calicanto, il gruppo Rock "Quattro per settanta", il duo "A-live" con Pamela Conditi, il duo con Marco Fattorini, con cui esegue principalmente brani di cantautori come De André, Fossati, Dalla e molti altri. Nel 2017, è la volta del secondo album "Il lato opposto" che arriva dopo "Il collocamento eterno", per l'occasione riarrangiato col gruppo,composto da Gabriele Carbonari, Andrea Celidoni, Marco Melchiorri, Fabio Bachetti, ed inserito nel secondo album. Per chi volesse acquistare l'album, composto da 17 brani, ecco le opzioni possibili: 


  • Tutta musica, di Rosanna Sogno, negozio in corso II giugno, 91, a Senigallia. Tel. 071 9010124 
  • Io book, libreria. Via Cavour, 32, Senigallia. Tel. 071 7928887 
  • Musicarte srl, Chiaravalle. tel: 071 7450852 
  • Contattando direttamente Gabriele al 347 5081104

Qui di seguito "Gira terra gira", registrato molto home made, prima che il progetto Il lato opposto prendesse corpo. 

sabato 19 agosto 2017

Il lato opposto, e le "Sere d'estate".

Sabato 19 agosto dalle ore 21:00 alle 23:30 circa 
Giardini caduti di Nassirya, Ostra Vetere AN 
La splendida foto che riportiamo, è di Salvo  Contarino 
E' passato poco tempo da quando il progetto "Il lato opposto" ha preso vita, eppure la sensazione è che stia dando i suoi frutti, regalando soddisfazioni alla band che di volta in volta, si mette in discussione di fronte ad un pubblico che non sa cosa aspettarsi, visto che i brani proposti sono nuovi per le loro orecchie. Piaceranno? non piaceranno? è questo il dilemma.
L'altra sera in piazza, al Cesano di Senigallia, si è avuta forse la prima grande epifania canora per Gabriele Carbonari. Un pubblico corposo, attento e partecipe ha seguito il concerto, rispondendo in modo positivo fino alla fine, e per chi suona sono soddisfazioni oltre che "conferme", se così si può dire, di aver bene operato.

Questa sera, ad Ostra Vetere, avremo una nuova occasione per ascoltare i brani di Gabriele Carbonari e la sua "premiata ditta", composta da Andrea Celidoni (basso), Fabio Bachetti (Chitarra elettrica, chitarra acustica 6 e 12 corde) Marco Melchiorri (batteria), passando per un ormai fitto sottobosco di amici attenti ad agevolare l'apparato organizzativo del tutto, parlo di Roberto Pierluca su tutti, e poi gli amici del coro del 62' e dintorni, che al Cesano, hanno aperto la serata. 

Infine, ma non è meno importante, ricordiamo che fino ad oggi, siamo riusciti, dove possibile, ad associare le esecuzioni canore, ad una pregevole lettura fotografica dei brani, con scatti realizzati da: 

E' incredibile la quantità di lavoro che c'è dietro ad un concerto di qualche ora, ed è incredibile che non ci siano canali "ufficiali" che promuovano o che per lo meno diano una possibilità a chi ha qualcosa da dire, da cantare, da ballare, da suonare. Noi che possiamo fare? Possiamo uscire di casa e andare ad ascoltare questa musica che è frutto di almeno un anno di lavoro più un cinquantennio di esperienze umana che hanno dato corpo e sostanza alle parole trasposte in musica. 


Infine... 
Per chi non lo sapesse, Gabriele Carbonari è un artista senigalliese estratto da grembo materno con chitarra al seguito... ma questa è solo una leggenda! Di certo sappiamo che fa parte di realtà musicali anche molto diverse fra loro, tipo: L'Accademia Corale Calicanto, il gruppo Rock "Quattro per settanta", il duo "A-live" con Pamela Conditi, il duo con Marco Fattorini, con cui esegue principalmente brani di cantautori come De André, Fossati, Dalla e molti altri. Nel 2017, è la volta del secondo album "Il lato opposto" che arriva dopo "Il collocamento eterno", per l'occasione riarrangiato col gruppo,composto da Gabriele Carbonari, Andrea Celidoni, Marco Melchiorri, Fabio Bachetti, ed inserito nel secondo album. Per chi volesse acquistare l'album, composto da 17 brani, ecco le opzioni possibili: 

  • Tutta musica, di Rosanna Sogno, negozio in corso II giugno, 91, a Senigallia. Tel. 071 9010124 
  • Io book, libreria. Via Cavour, 32, Senigallia. Tel. 071 7928887 
  • Musicarte srl, Chiaravalle. tel: 071 7450852 
  • Contattando direttamente Gabriele al 347 5081104

Qui di seguito "Domenica d'autunno" dedicato ad Egidia Talevi, e per l'occasione, un pensiero di affetto lo inviamo anche a Giunio Camillucci, che ha lasciato questo mondo così come l'ha abitato, senza arrecare troppo disturbo a nessuno. 
"...Da poco è iniziata la preghiera, da secoli continua e non finisce più, la goccia provi ad evitare, ma ti cade sempre lì, dove ci sei tu. Malgrado tutto provi a camminare col sasso nella scarpa e il nodo in gola, giusto per non farsi mancare proprio niente... "




martedì 15 agosto 2017

Musica live al Colverde.

"Domani 16 agosto al Colverde farò una serata dedicata ai cantautori e alle cantautrici , ospiti della serata Alessandra Spadoni Elena Valenti e Isolina Annino, il tutto 100% live. Potete fermarvi a cena e gustarvi la buon cucina oltre la bella aria ed il panorama delle colline marchigiane. Vi aspetto numerosi!" Gabriele Carbonari. 


...Nasce nel 1976 col nome di "Agriturist F.lli Perticaroli" ed è uno dei primi agriturismi delle Marche. Negli anni si trasforma in "Centro Turistico Colverde Perticaroli", conservando la sua tradizione e sviluppando nuove tendenze. Oggi la struttura è gestita da Sabrina, Massimo e Moira, figli di Perticaroli, nonché soci del Centro Turistico, che nel frattempo si è guadagnato il certificato di eccellenza parte del noto TripAdvisor
Colverde si trova a Corinaldo, in Via per Montalboddo, 52, per prenotare, il numero è 071 797 6023 . Si può andare anche per bere qualcosa ed assistere allo spettacolo. 

Infine... 
Per chi non lo sapesse, Gabriele Carbonari è un artista senigalliese estratto da grembo materno con chitarra al seguito... ma questa è solo una leggenda! Di certo sappiamo che fa parte di realtà musicali anche molto diverse fra loro, tipo: L'Accademia Corale Calicanto, il gruppo Rock "Quattro per settanta", il duo "A-live" con Pamela Conditi, o il duo con Marco Fattorini, con cui esegue principalmente brani di cantautori come De André, Fossati, Dalla e molti altri. Nel 2017, è la volta del secondo album "Il lato opposto" che arriva dopo "Il collocamento eterno", per l'occasione riarrangiato col gruppo,composto da Gabriele Carbonari, Andrea Celidoni, Marco Melchiorri, Fabio Bachetti, ed inserito nel secondo album. Per chi volesse acquistare l'album, composto da 17 brani, ecco le opzioni possibili: 

  • Tutta musica, di Rosanna Sogno, negozio in corso II giugno, 91, a Senigallia. Tel. 071 9010124 
  • Io book, libreria. Via Cavour, 32, Senigallia. Tel. 071 7928887 
  • Musicarte srl, Chiaravalle. tel: 071 7450852 
  • Contattando direttamente Gabriele al 347 5081104

martedì 8 agosto 2017

Mille pensieri per Ale.

 Alessandra Bisceglia è una giornalista lucana scomparsa a 28 anni per una grave malformazione vascolare. La sua famiglia ed i suoi amici tengono in vita il suo ricordo e anche uno dei suoi più grandi desideri, ovvero che la ricerca scientifica sulla sua malattia non si fermi. Per farlo servono fondi, nasce così: "W Ale Onlus" che ha il fine di promuovere eventi e raccogliere denaro. Se vuoi saperne di più, sotto la foto di Ale, c'è un link al suo sito. In ogni caso, si sarà capito, "Mille pensieri per Ale" rientra in questo progetto. 


"Mille pensieri per Ale" è il titolo dello spettacolo che Gabriele Carbonari con la sua band composta da Andrea Celidoni, Marco Melchiorri e Fabio Bachetti, dedicheranno ad Ale. 
Roberto Pierluca si è attivato affinché il concerto potesse avvenire. 

La locandina è di:
Roberto Pierluca. 

I
 brani dell'album "Il lato opposto" di Gabriele Carbonari verranno eseguiti giovedì 10 agosto 2017, dalle ore 21:30, insieme ad altri pezzi, in linea con le esigenze dello spettacolo, che darà spazio anche ad un percorso fatto di immagini e riflessioni. 

Dove? 
...Nasce nel 1976 col nome di "Agriturist F.lli Perticaroli" ed è uno dei primi agriturismi delle Marche. Negli anni si trasforma in "Centro Turistico Colverde Perticaroli", conservando la sua tradizione e sviluppando nuove tendenze. Oggi la struttura è gestita da Sabrina, Massimo e Moira, figli di Perticaroli, nonché soci del Centro Turistico, che nel frattempo si è guadagnato il certificato di eccellenza parte del noto TripAdvisor
Colverde si trova a Corinaldo, in Via per Montalboddo, 52, per prenotare, il numero è 071 797 6023 . Si può andare anche per bere qualcosa ed assistere allo spettacolo. 

Infine... 
Per chi non lo sapesse, Gabriele Carbonari è un artista senigalliese estratto da grembo materno con chitarra al seguito... ma questa è solo una leggenda! Di certo sappiamo che fa parte di realtà musicali anche molto diverse fra loro, tipo: L'Accademia Corale Calicanto, il gruppo Rock "Quattro per settanta", il duo "A-live" con Pamela Conditi, o il duo con Marco Fattorini, con cui esegue principalmente brani di cantautori come De André, Fossati, Dalla e molti altri. Nel 2017, è la volta del secondo album "Il lato opposto" che arriva dopo "Il collocamento eterno", per l'occasione riarrangiato col gruppo,composto da Gabriele Carbonari, Andrea Celidoni, Marco Melchiorri, Fabio Bachetti, ed inserito nel secondo album. Per chi volesse acquistare l'album, composto da 17 brani, ecco le opzioni possibili: 

  • Tutta musica, di Rosanna Sogno, negozio in corso II giugno, 91, a Senigallia. Tel. 071 9010124 
  • Io book, libreria. Via Cavour, 32, Senigallia. Tel. 071 7928887 
  • Musicarte srl, Chiaravalle. tel: 071 7450852 
  • Contattando direttamente Gabriele al 347 5081104

Qui di seguito, un brano dell'album "Il lato opposto". Si intitola "Domenica d'autunno" ed è dedicato ad Egidia. 
"...Da poco è iniziata la preghiera, da secoli continua e non finisce più, la goccia provi ad evitare, ma ti cade sempre lì, dove ci sei tu. Malgrado tutto provi a camminare col sasso nella scarpa e il nodo in gola, giusto per non farsi mancare proprio niente... "







martedì 11 luglio 2017

Il lato opposto -secondo appuntamento-

Mercoledì 12 luglio 2017, ore 21:30. 
Presso Piazza Roma. 
Senigallia AN. 
Andrea Celidoni. Gabriele Carbonari. Fabio Bachetti. Marco Melchiorri.
Foto di copertina: Studio Fotograph Pesaro.  


E' passato circa un mese dalla presentazione dell'album "Il lato opposto" di Gabriele Carbonari, e visti gli incoraggianti risultati si è deciso di tornare in scena, questa volta... in pubblica piazza, per l'esattezza, in Piazza Roma. 

Quando? Domani, mercoledì 12 luglio, verso le 21:30
Ci saranno posti a sedere e, si spera, anche il vento sarà dei nostri. 

Ribadisco, perché trovo sia importante: L'ingresso è gratuito, ma "gratuito" non sta per "scontato" o "da poco", tutt'altro. Lo spettacolo va inteso come uno scambio di energie volto ad incrociare la curiosità dei partecipanti ai talenti sul palco che ci mostreranno, giocando un po' col titolo, il loro lato...entusiasta ed appassionato. 

Come per la precedente occasione, i 17 brani dell'album verranno accompagnati da immagini fotografiche di grande bellezza, realizzate appositamente per l'occasione. I fotografi in questione hanno infatti interpretato le canzoni secondo la propria sensibilità, e il risultato è stato a mio avviso molto interessante. 
Questi i loro nomi: 
Gianluca Messico.
Cito inoltre, il fotografo Salvo Contarino, che ha realizzato le foto di copertina, e delle bellissime foto durante il concerto di giugno, presso il teatro Portone. 
Foto di Salvo Contarino. 
Se vuoi farti un'idea: 
Il lato opposto, che dà il titolo all'album.
Loro.   

Gabriele Carbonari è l'ideatore del progetto, l'autore delle parole, della musica, e quindi suoi sono i costi, i dubbi e le incertezze sul tutto, è lui che ci mette la parte più "scoperta" di nervi, perché ci piaccia o no, presentare il proprio lavoro agli altri, soprattutto in questi anni di format e messe in piega, senza contare l'età minima raccomandabile, richiede coraggio, se a ciò si aggiunge la scelta di un percorso tematico introspettivo, è impossibile non cedere a qualche incertezza, ma sono felice che alla fine abbia vinto l'entusiasmo, e che il progetto abbia visto la luce, grazie anche ai compagni di viaggio, che ci hanno creduto e che si sono prestati all'esperimento. 

Tipo un chiasmo... 2015/2017, e relativi "entusiasmi" social.

Immagino non interessi a nessuno, ma la mia preferita, è quella dedicata ad Egidia, che era mia amica, e naturalmente, sua madre. Si chiama "Domenica d'autunno" ma se vuoi sentirla... devi venire in città!

Infine, ma anche in sostanza... 
Ci si vede a Piazza Roma, zona monco, mercoledì sera. Ci saranno le cicale, il vento, le sedie, l'estate, la musica, i sanpietrini, le biciclette e per chi lo volesse... pure il caffè e tutto il resto, ma a spese sue, e in giro. 

Il costo del CD è di appena 10 euro, e servono per coprire le spese della produzione, oltre che per dare ad un cantante ed artista italiano che merita di definirsi tale, la sensazione che la musica non cominci e finisca all'ombra dell'ultimo sole, quello delle Major. 

Luisa Riccitelli. 









sabato 10 giugno 2017

Il lato opposto.

Sabato 10 giugno 2017, ore 21:15 
Presso il Teatro Portone. 
In Piazza della Vittoria, 22. 
Senigallia AN. 
Andrea Celidoni. Gabriele Carbonari. Fabio Bachetti. Marco Melchiorri.
Foto di copertina: Studio Fotograph Pesaro.  
"Canzo
l’inventore della canzone, 
diceva che non sempre 
ciò che si canta è  canzone,
 non sempre ciò che si dice 
è solo parola".
A.B.

Se ne parla, se ne è parlato, e spero ne parlerà ancora. 
Il lato opposto, secondo album di Gabriele Carbonari, dopo Collocamento eterno (2012) verrà  presentato al pubblico per la prima volta, questa sera dalle ore 21:15, presso il teatro Portone, a Senigallia e sarà bello esserci. 

L'ingresso è gratuito, ma "gratuito" non sta per "scontato" o "da poco", tutt'altro. Lo spettacolo va inteso come uno scambio di energie volto ad incrociare la curiosità dei partecipanti ai talenti sul palco che ci mostreranno, giocando un po' col titolo, il loro lato...entusiasta ed appassionato. 

Ancora una volta Gabriele ha scelto al meglio i suoi compagni di viaggio. 
Andrea Celidoni lo conosciamo da anni ormai, chitarrista, bassista, a capo di tante realtà, performer instancabile oltre che direttore della sua amata Musikè, che ai tempi accolse anche me, solo che... chiaramente non tutte le ciambelle escono col buco. Con Gabriele, Andrea condivide molte esperienze musicali, e credo che a monte ci sia un'amicizia di lunga data che rende possibile tutto il resto. 
Fabio Bachetti, alle prese con ogni sorta di chitarra suonabile, e nello specifico: chitarra acustica ed elettrica a sei, dodici corde, ha espresso le sue sensazioni in merito al progetto "Il lato opposto" durante la conferenza tenutasi ieri mattina, e per me, che non lo conoscevo, è emersa l'immagine di una persona modesta ed entusiasta, combinazione fra le più gradite per quanto mi riguarda. Ha parlato anche della "sfida" che per lui ha rappresentato il fatto di mettere le sue conoscenze al servizio di un progetto curato da persone che stima molto, cosa che ha vissuto con curiosità e grande impegno.

Marco Melchiorri, batteria, l'ho conosciuto oggi, ed ho sentito anche in questo caso un grande entusiasmo per la musica, oltre che per l'aspetto scenico e "visivo" del progetto, infatti dobbiamo a lui l'idea di unire musica e fotografia. Ogni brano è stato ascoltato e riproposto sotto forma di immagini da fotografi quali: Loriano Brunetti, Alessandro Moroni, Moreno David, Simone Marchetti e Gianluca Messico. Ho visto qualche anteprima e l'ho trovata interessante. Questa sera avremo modo di farci un'idea più precisa, e poi torneremo sul tema proponendo le varie immagini. 
Gabriele Carbonari è l'autore delle parole, della musica, dei dubbi e delle incertezze sul tutto, è lui che ci mette la parte più "scoperta" di nervi, perché ci piaccia o no, presentare il proprio lavoro agli altri, soprattutto in questi anni di format e messe in piega e di età minima raccomandabile, richiede coraggio, se a ciò si aggiunge la scelta di un percorso tematico introspettivo, è impossibile non cedere a qualche incertezza, ma sono molto felice di contribuire a diffondere questa bella ed essenziale notizia, e cioè che alla fine anche questa nuova perlina è venuta al mondo. 

Gabriele ha una voce bellissima, coinvolgente, affatto banale, educata al canto da anni di studio, di pratica e di progressi. Ha idee a volte intricate, ma sa farne sempre qualcosa di unico per chi ascolta, ed è così che, insieme agli altri, appena citati, ha dato vita in un anno e qualcosa di prove ed incontri, alla terza dimensione del... lato opposto. Quella che vederemo sul palco fra poche ore.


Ho assistito alle prove questa mattina, ed ho constatato una volta di più quanto sia bello ascoltare musica dal vivo, soprattutto a teatro, magari in uno di quelli di una volta, come il Portone, con le sedie rosse, le tende rosse di velluto spesso, lo sfondo nero e quei graziosi pulviscoli di polvere che riempiono lo spazio memori di chissà quante altre opere messe in scena, fra musica, teatro e conversazioni a tema. 


Infine, ringrazio Gabriele di essere mio amico, io ne ho bisogno, e soprattutto ne ho piacere. Il segreto del genio è la bontà, disse qualcuno, ed io ho capito il senso di questa frase dopo averlo conosciuto. In bocca al lupo! 

Ps. Sto ascoltando il CD mentre scrivo, e mi pare davvero bello. 


Il lato opposto, bellamore, amore ironico, il tempo, domenica d'autunno, si vive, che, in un angolo di mondo, collocamento eterno, dolce, il sole tra le nuvole, un'isola, gira terra gira, noi protetti, dove sei, loro, poem.  
Questi i titoli dei 17 brani contenuti nell'album. 

martedì 30 maggio 2017

Il lato opposto.

Sapevate che... 


Foto di Salvo Contarino 
(Studio Fotograph Snc Pesaro)
Da sinistra:
Andrea Celidoni, Chitarra, basso e cori.
Gabriele Carbonari: Chitarra acustica e voce.
Fabio Bachetti: Chitarra elettrica, chitarra acustica (6 e 12 corde).
Marco Melchiorri: Batteria e percussioni. 

"Da oggi la mia pagina "Gabriele Carbonari One Live" si trasformerà in "Gabriele Carbonari Band" in vista dell'uscita del mio secondo album "Il Lato Opposto" e della sua presentazione al Teatro Portone in programma sabato 10 giugno alle ore 21.15" Gabriele Carbonari.  

nb: Ovviamente l'ingresso a teatro è gratuito!!

lunedì 29 maggio 2017

You are my life

Piccole allieve crescono... 


Oggi un piccolo fuori tema, ovvero un incoraggiamento a due ragazze molto giovani che hanno saputo mettere a frutto la loro passione per la musica al punto da creare un brano a quattro mani che, vista la tenera età di entrambe, non possiamo che apprezzare e promuovere.In bocca al lupo Aurora Sgreccia e Chiara Pierdiluca! 



"Dedicato ai ragazzi dell'Istituto Comprensivo del Tronto e Valfluvione, in occasione dell'incontro di sabato 18 marzo 2017 in cui l'Istituto Marchetti ha consegnato alla dirigente dell'Istituto ospite gli strumenti musicali acquistati con le offerte raccolte durante il Concerto di Natale del Corso Musicale" 

Nb: Se decidete di supportare queste ragazze, lasciate un like sotto al video you tube che ho qui postato!

venerdì 26 maggio 2017

Quattro per settanta allo Street Food 2017!


Venerdì 2 giugno, alle ore 19:00, lo Street Food ospita Quattro per Settanta, cover band di brani rock anni '70, che si esibiranno in zona giardini della Rocca Roverescaa Senigallia. 





Di che si tratta? 
Street sta per strada, Food sta per cibo, e il resto è... questione di gusti, fra odori e sapori di cibi sfiziosi, provenienti da tutta Italia. 
 
(Qui!!) 



(Se capiti...lascia un like, così da tenerti aggiornato 
sulle ultime novità)

Allego infine link ad una playlist di brani eseguiti qua e là dai quattro... Clicca qui! 

sabato 6 maggio 2017

Concerto A.O.S.

Con il patrocinio del comune di Senigallia. 
Sabato 13 maggio 2017, ore 21:15.
Auditorium San Rocco, Piazza Garibaldi, Senigallia. AN.
Presenta Alberto Olivieri di Radio Velluto. 
Prevendita presso: Tutta musica, Corso II Giugno, 91.
Ingresso 8 euro

I proventi saranno
interamente devoluti
all'associazione Onlus 
A.O.S. 

"L’A.O.S., Associazione Oncologica Senigalliese garantisce dal 1994 l’assistenza medica, psicologica e infermieristica ai malati oncologici, direttamente a domicilio, permettendo loro le migliori condizioni di vita possibili, nel proprio ambiente e insieme alla propria famiglia. Ogni prestazione ai malati e ai loro familiari è gratuita. L’Equipe dell’AOS, svolge tutti i giorni e su tutto il territorio delle valli Misola e Nevola, un’attività di assistenza indispensabile ai malati oncologici.
Per assicurare la continuità e l’efficienza del servizio sono necessari i contributi e le donazioni di privati sensibili e generosi.
Ci sentiamo parte di una comunità civile che pone al centro dell’attenzione e dell’azione di tutti, rispetto e impegno concreto verso le persone più deboli. È un dovere etico di ognuno di noi. Dai una mano anche tu". 
(dal sito web: http://www.aos-senigallia.it/) 


Fra i vari significati possibili, la parola "Concerto" sta anche per: "Accordo, intesa più o meno palese, specialmente riguardo alla pratica attuazione di un progetto concepito in comune" e siccome calza a pennello, ho deciso di riportare la dicitura così come l'ho trovata lungo le vie del web. 
E' importante sostenere un progetto concepito e gestito da una pluralità di persone per chi sta male, in memoria di chi è stato male e ora non c'è più, per chi invece è guarito, e per chi starà male. 
Partecipare è dunque necessario, perché ha un valore simbolico e concreto. In questo caso specifico, ci è offerta l'occasione di trascorrere qualche ora in compagnia, ascoltando musica rendendoci utili quindi, banalmente... perché no? 
Ricordiamo che tutte le spese per l'assistenza ai malati sono sostenute dalle nostre donazioni! A tal proposito... 

Se sei pigro e non ti va di cliccare un bel niente, ecco il rimedio... 
te lo copio-incollo! 
C/C Postale n. 16392607
Codice Fiscale 92008390426
Codice IBAN: IT02V0503521300446570020542
VENETO BANCA S.c.p.a. – Ag. di Senigallia (AN)
Codice IBAN: IT78A0521621300000003000323
CARIFANO SPA – Ag. di Senigallia
La legge riconosce detrazioni fiscali per le erogazioni a favore delle ONLUS:
– Persone Fisiche
Detrazione dall’imposta lorda del 19% dell’importo donato fino ad un massimo di e 2.065,83 (art. 15, comma 1, lett. 1-bis DPR 917/1986).
– Imprese
Deducibilità dal reddito complessivo di un importo pari a e 2.065,83 o al 2% del reddito d’impresa dichiarato (al netto della liberalità stessa) se tale percentuale è superiore a e 2.065,83 (art. 100, comma 2, lett. h DPR 917/1986).



Qualche link di riferimento: 
che ha organizzato l'evento. 
(grazie Andrea Celidoni!) 

che sarà presente durante il concerto.


...e ancora una volta: 


Ci vediamo sabato, 13 maggio, all'Auditorium San Rocco!